Crostata di patate e cipolle

crostata-di-patate-con-cipolle-e-parmigiano-986x400Ingredienti
Pepe q.b.
olio di oliva extravergine q.b.
parmigiano 20 grammi
patata 400 grammi
sale q.b.
salvia 2 rametti
cipolla bianca 2
cappero 30 grammi
farina 350 grammi

Procedimento

Sbuccia le patate, affettale sottili, aggiungi un pizzico di sale e metti a riposare in un recipiente. Intanto prepara la pasta della crostata: lavora 250 g di farina con 1 dl d’acqua fredda, 30 g d’olio e una presa di sale. Quando avrai ottenuto un panetto, stendilo a formare un disco e rivesti con questo una teglia precedentemente oleata e cosparsa con un velo di farina.

Taglia le cipolle a rondelle e cuocile per 6-7 minuti in padella con 3 cucchiai d’olio, i capperi e un trito grossolano di salvia. Regola di sale durante la cottura, rimesta e lascia andare sul fuoco finché le cipolle diventano tenere. A questo punto spegni e amalgama in padella le cipolle con le fettine di patate (precedentemente lavate e scolate), creando un unico composto. Versa il ripieno nella teglia foderata di pasta.

Prepara una pastella mescolando la farina avanzata con 220 g d’acqua (aggiungili poco alla volta). Quando il composto risulta liscio, senza grumi, incorpora parmigiano, 2 cucchiai d’olio, pepe e un pizzico di sale. Amalgama bene il tutto, poi versa sul ripieno della crostata. Ripiega i bordi della pasta verso l’interno e cuoci in forno preriscaldato per 35 minuti a 180°.