Cresce la febbre per “Spectre”

imagesCresce la febbre per “Spectre”, il nuovo film di 007, che presentato lo scorso 27 ottobre a Roma, alla presenza degli attori, Monica Bellucci e Daniel Craig, e del regista Sam Mendes. Il film sarà nelle sale italiane dal 5 novembre. Critiche a cinque stelle, intanto, a Londra (dove il film è già stato visionato in anteprima). Peter Bradshaw del “Guardian” lo classifica appunto film a cinque stelle, definendolo «terribilmente
emozionante, spettacolare e fragorosamente divertente».

Il Times dice che Sam Mendes ha diretto una pellicola «terribilmente cool», mentre “The Independent” sottolinea che il nuovo capitolo della saga, il 24°, non ha niente da invidiare a quello precedente, l’acclamato “Skyfall” del 2012.
Il film vede il ritorno di Daniel Craig nei panni di James Bond, protagonista di una lotta-kolossal intorno al mondo contro la potentissima organizzazione criminale chiamata appunto Spectre.
Non mancano un paio di recensioni meno entusiastiche, come quella di Hollywood Reporter, secondo cui il film non è all’altezza di “Skyfall’, perché “ricade su cliché e convenzioni”, o quella di Screen International che imputa al nuovo capitolo “una formula un po’ piatta”.