Crema anti-cellulite al caffé

caffèUn rimedio naturale contro la pelle a buccia d’arancia? Una crema fai da te anticellulite con i fondi di caffè. La ricetta per farla è semplicissima: vi basterà prendere della crema idratante (oppure dell’olio extravergine di oliva) e degli avanzi di caffè che stavate per buttare nell’umido e il gioco è fatto.

Come prima cosa, fatevi un caffè nella moka e poi non buttate via la polvere marrone. Aggiungetela, invece, a una crema idratante per il corpo. Con la mano prendete una piccola quantità di questa crema anticellulite fatta in casa e sfregatela nelle zone dove è più consistente la vostra buccia d’arancia.

Ripetete l’operazione almeno due o tre volte la settimana per 10 minuti ogni volta. Finito il massaggio, sciacquate la parte trattata con un po’ di acqua tiepida e tamponate con un asciugamano.

Grazie alle proprietà benefiche del caffè e, soprattutto, all’azione massaggiante delle mani, sarete in grado di riattivare la circolazione ed eliminare quegli antiestetici buchetti che ogni giorno vedete sulle vostre gambe.

Per un rimedio ancora più efficace, fate dei veri e propri impacchi con i fondi di caffè. Spalmatevi la crema che avete realizzato sulle gambe e ricoprite tutto con della pellicola trasparente. Lasciate agire per una ventina di minuti e poi risciacquate sotto la doccia. Anche in questo caso è bene ripetere quest’operazione un paio di volte alla settimana perché abbia effetto.