Coppia: stabiliamo un contatto nel weekend!

imagesQuando si arriva al weekend con la tensione accumulata durante la settimana si finisce spesso per riempire anche questo poco tempo libero con impegni e commissioni da sbrigare. Per una volta prova a interrompere la solita routine, i risultati ti sorprenderanno. Infilati il costume e fai scattare subito la voglia di vacanza… oppure semplicemente regalati una manciata di ore da trascorrere insieme al tuo partner sul divano, ognuno immerso nei suoi pensieri. Il segreto è imparare a perdere il senso del tempo.
BUON GIORNO RELAX – Iniziare la giornata insieme dà una grande energia e aiuta a “sintonizzarsi” migliorando l’armonia di coppia. Parola d’ordine? Niente sveglia. Almeno per un giorno alla settimana il vero obiettivo sarà… perdere tempo! Soprattutto quando si vive una routine programmata fino all’ultimo minuto è importante imparare a concedersi tregua da impegni e programmazioni, almeno durante il fine settimana. Giocate a rotolarvi tra le lenzuola, dedicatevi alle coccole e poi alla colazione con lentezza fra profumo di caffé, frutta e cose buone. Proseguite la mattina con una passeggiata senza meta oppure una fuga in macchina per un vagabondaggio metropolitano alla scoperta di parchi e angoli silenziosi pieni di verde.

PELLE CONTRO PELLE – Abituati a vivere sotto strati e strati di vestiti lentamente perdiamo le sensazioni intense del contatto epidermico. Ritrova il piacere della pelle nuda… spogliandoti! Quale posto migliore dove farlo se non alle terme? Il territorio italiano è ricco di centri termali con ingresso giornaliero dove trascorrere qualche ora, o un’intera giornata, sguazzando nell’acqua calda fra sorgenti calde, idromassaggi e docce emozionali. Chiudere gli occhi e perdersi nel vapore profumato per poi ritrovarsi in un abbraccio a fior di pelle sarà emozionante.

EVVIVA IL DIVANO – I lavoretti dei giorni di pioggia sono un dolce mix fra hobby e scatole da mettere a posto, bricolage e idee creative. Perché non prendere spunto dai giorni di brutto tempo per trasformare il salotto in un punto d’incontro creativo, anche quando serve ripararsi dalla calura? Condividere uno spazio aumenta la vicinanza e mette di buon umore perché incoraggia la creatività a vicenda. Invece delle solite pulizie, usate il pomeriggio libero per un libro o un lavoro di bricolage stimolante, ognuno immerso nel proprio hobby ma fianco a fianco.

CHI STA AI FORNELLI? – Se durante la settimana preparare i pasti è una necessità, nel fine settimana cucinare può diventare un piacere, soprattutto se si è in due. Scegliete una ricetta stuzzicante e restate fianco a fianco in cucina: fra ingredienti da sminuzzare e tagliare, pentole e aperitivi da assaggiare, il divertimento e la complicità sono assicurati. Tanto più che il cibo costituisce una forte pulsione erotica potente e riesce a stuzzicare l’eros, soprattutto quando diventa occasione di scambio e condivisione con l’altro.

INSIEME FRA LE STELLE – Vietato trascorrere l’ultima sera del fine settimana riordinando, lavando i piatti oppure preparando ciò che serve per il lunedì mattina. Dedicatevi a queste incombenze alla fine del pomeriggio e utilizzate la serata libera come momento di intimità in cui ricaricarvi e acquistare forza per il resto della settimana. Scegliete un film che possa piacere a entrambi: ogni tanto ordinare la cena costituisce un piccolo imprevisto delizioso da condividere insieme, utile per evitare i piatti da lavare e in grado di regalare un po’ di relax. Basteranno poi un massaggio con un olio naturale o tante coccole sul divano e la serata prenderà una piega dolcissima.