Consigli per prevenire le vene varicose

veneIl modo migliore per impedire efficacemente le vene varicose e altre malattie circolatorie è quello di portare calze sanitarie compressive della classe di compressione 1 o 2.
E’ un investimento che vale sempre la pena di fare, al fine di evitare e prevenire patologie venose croniche.
È giusto portare preventivamente le calze compressive…
se è presente una predisposizione ereditaria. Questa situazione sussiste spesso quando in famiglia ci sono altre persone che soffrono di vene varicose o di altre malattie delle vene.
Se si fa un lavoro che costringe a rimane a lungo seduti, in piedi o accovacciati. Solo con il movimento le pompe articolari e muscolari sono in grado di funzionare in maniera ottimale. Le vene vengono svuotate dall’attività della pompa muscolare, ma…in mancanza di movimento ciò non può avvenire.
Se si soffre di stipsi cronica. La pressione sulla cavità addominale aumenta, sottoponendo le vene a un ulteriore carico.
Se si beve regolarmente (troppo) alcool. L’alcool ha un effetto vasodilatante.
In gravidanza o subito dopo il parto, se si prende la “pillola” o un preparato ormonale per la menopausa. Le variazioni ormonali favoriscono la comparsa delle vene varicose.
In situazioni particolarmente impegnative, ad esempio in occasione di lunghi viaggi (specialmente in aereo) o quando si è costretti a stare a lungo in piedi (es. visita a fiere o esposizioni), si consiglia, anche a chi non ha problemi di vene, l’uso preventivo di calze (o gambaletti) preventivi.
Consigli per la vita di tutti i giorni
• Muoversi il più possibile. Cambiare spesso posizione, tenere sollevate le gambe quando possibile (es. al telefono).
• Seguire un’alimentazione leggera ed equilibrata.
• Ridurre un eventuale sovrappeso.
• Usare indumenti comodi e non troppo stretti.
• Portare scarpe comode e senza tacchi.
• Rinfrescare i piedi regolarmente con acqua fredda. Anche la cosiddetta doccia “scozzese” rinforza il tessuto connettivo.
• Fare regolarmente dieci minuti di ginnastica per le vene ogni giorno.
• Portare le suolette da scarpe in caso di piede piatto o di alluce valgo.
• Portare calze sanitarie compressive.