Come conservare il formaggio. Si può congelare se già grattugiato

formaggioCongelare il formaggio è una cosa possibile con diversi tipi di formaggi. Questa operazione può aiutare a evitare che un grosso blocco di formaggio vada a male prima che possa essere consumato. Molto utile e pratico conserva in freezer il parmigiano grattato  grattugiato da usare all’occorrenza su pasta, pizza e altri alimenti caldi. Basta conservarlo in sacchetti per alimenti ben sigillati.
Scegli il formaggio giusto. I formaggi duri, molto duri e semi-duri possono essere congelati, anche se alcuni formaggi tenderanno a sbriciolarsi (ma il sapore resterà comunque buono). D’altro canto i formaggi morbidi, come quelli a fiocchi, la ricotta e lo stracchino, non reggerebbero bene il congelamento.

I formaggi duri e molto duri o quelli semi-duri come brie o camembert possono essere congelati interi.

Avvolgi il blocco di formaggio. Usa qualcosa di ermetico e che trattenga l’umidità, come carta cerata, pellicola trasparente per alimenti e successivamente carta stagnola piazzando il blocco in una busta sigillata o in un contenitore a chiusura ermetica.

Scongelalo lentamente. Per scongelare il formaggio quando ne avrai bisogno, sposta il blocco dal freezer al frigorifero. Più lentamente si scongela, meglio è, visto che il formaggio riuscirà a trattenere più umidità.   Se il formaggio tende a sbriciolarsi dopo essere stato congelato, usalo per cucinare, aggiungilo alle salse o scioglilo sul pane. I formaggi blu (erborinati) sono particolarmente propensi a sbriciolarsi se congelati.

Il formaggio grattugiato può conservarsi in freezer dai 3 ai 6 mesi.

Scegli un formaggio duro o molto duro. Questi tipi di formaggio si grattugiano facilmente e resistono bene al congelamento.

Riempi una busta sigillabile con il formaggio grattugiato. Lascia qualche centimetro di spazio sul lato di chiusura della busta.

Sigilla la busta. Premi leggermente la busta per far uscire più aria possibile mentre la sigilli. Etichetta e scrivi la data di congelamento su ciascuna busta. Mettila nel freezer.

Se hai molte buste, appoggiale prima su un vassoio da forno. Appiattiscile il più possibile senza però danneggiare il formaggio al loro interno. A questo punto congelale. Una volta che saranno congelate, riuscirai a impilarle una sull’altra.

Usa il formaggio a seconda del bisogno. Rompine un pezzo o comunque fai uscire solo la quantità di formaggio di cui hai immediato bisogno.

Il formaggio grattugiato può essere messo sui cibi caldi perché si fonda (come sulla pasta), ma renderà un po’ più umidi i tuoi piatti.