Cannelloni radicchio e mascarpone

Ingredienti
250 grammi ricotta
q.b. sale
30 grammi mandorle a lamelle
12 rettangoli pasta all’uovo
q.b. chiodi di garofano in polvere
q.b. brodo vegetale
80 grammi burro
q.b. farina
1.5 decilitri marsala
2 scalogni
3 tuorli
500 grammi radicchio rosso treviso
q.b. pepe
1 cucchiaio zucchero

Preparazione
Inizia a preparare la ricetta dei cannelloni con radicchio soffriggendo gli scalogni con 40 g di burro. Unisci il radicchio mondato e tagliato sottilmente, una presa di sale e di pepe e fai stufare per 8-10 minuti. Spegni il fuoco e lascia raffreddare. In una terrina mescola la ricotta con un pizzico di chiodi di garofano e il radicchio stufato. Regola di sale e pepe.
In una ciotola sbatti i tuorli con lo zucchero, quindi incorpora un cucchiaio di farina e un po’ alla volta e continuando a mescolare il Marsala e 1,5 dl di brodo. Sala e pepa e cuoci lo zabaione a bagnomaria finché non risulterà denso e spumoso. A cottura ultimata aggiungi 20 g di burro a tocchetti e incorporalo mescolando. Tieni in caldo lo zabaione mentre ti dedichi alla preparazione dei cannelloni.

Come cuocere e servire i cannelloni con radicchio e zabaione salato

Lessa i rettangoli di pasta per i cannelloni e stendili su un telo. Farciscili con il composto di radicchio e arrotolali prima di sistemarli su una placca da forno foderata di carta oleata leggermente imburrata.
Spennella la pasta con un po’ di burro fuso e copri la teglia con un foglio di alluminio. Inforna i cannelloni con radicchio a 180° per 10 minuti. Servili caldi con lo zabaione salato coperto dalle lamelle di mandorle.