Camp Daybed :divano-sacco a pelo

divanoAlzi la mano a chi non succede quasi tutte le sere,soprattutto dopo una giornata di lavoro….arrivi a casa,la forza di fare pochi movimenti e poi giù sul divano pensando di guardare un film prima di andare a letto. Ma alla fine non si riesce a guardare nemmeno il film per intero che la palpebra già è crollata, ed infreddoliti ci addormentiamo sul divano!
E’ il grande classico delle notti d’inverno: addormentarsi sul divano mentre si guarda qualcosa…. E il momento di alzarsi diventa tragico: per lo shock termico e per la fatica immane di arrivare fino al letto.
Ecco allora la soluzione della designer austriaca – con base a Londra – Stephanie Hornig: il divano-sacco a pelo, dove si può rimanere direttamente a dormire in caso di abbiocco istantaneo.
Il progetto è stato pensato dalla donna durante il suo ultimo anno all’Università delle Arti di Berlino che le ha permesso di esplorare l’idea di portare tra le mura domestiche la vita all’aria aperta.
chiusoEcco che la Hornig ha ideato questo divano sacco a pelo speciale che permetterà alle persone di dormire tranquillamente nel divano, al calduccio nelle fredde sere d’inverno senza crearsi il problema di spostarsi a letto.
Un divano quindi multifunzione che permette di dormire comodamente e di pensare di essere in campeggio sotto un bel cielo stellato!
Il divano è apribile mediante una zip ed è possibile anche incastrare riviste e cuscini che non si utilizzano. I colori richiamano il mondo della vacanza e della spensieratezza proprio perchè è pensato in ottica di dormire anche all’aria aperta.
Comodo, avvolgente, caldo e pratico, questo è il Camp Daybed (il nome ufficiale del divano sacco a pelo) pensato da Hornig.