“birth photography”, ultima moda in sala parto

Insieme alla moda del “parto-party” secondo la quale si invita un gruppo di amici e parenti in sala parto per assistere alla nascita del proprio figlio, arriva dagli Stati Uniti anche la moda del “birth fotography“, per immortalare uno dei momenti più intimi e indimenticabili.

Così come accade per matrimoni, battesimi e cerimonie ufficiali, la coppia incarica un fotografo professionista per riprendere gli attimi più significativi in sala parto.

Ed è talmente alta la richiesta di fotografi da sala parto che in Texas si è costituita l’associazione internazionale dei fotografi professionisti delle nascite, composta attualmente da 400 professionisti con un tariffario che oscilla dai 700 ai 1895 dollari.

 

Ovviamente non è impresa facile dal momento che non tutti gli ospedali aprono le porte ad una troupe fotografica, considerando oltretutto la necessità di un ambiente assolutamente sterile.

 

In un’epoca in cui la privacy viene costantemente violata, speriamo che almeno il parto, quì in Italia, resti un “affare di famiglia”!!