Alici ripiene alla ligure

Le alici ripiene alla genovese sono un secondo piatto tipico della cucina ligure realizzato con alici freschissacciugheripienepaintime farcite con pecorino e uova. Sono di una bontà unica!

Ingredienti

700 g di alici freschissime e piuttosto grosse
1 uovo
mollica di un grosso panino (anche raffermo)
latte qb
50 g di gherigli di noci tritate
80 g di grana padano grattugiato (o parmigiano)
prezzemolo tritato qb
pangrattato qb
un pizzico di origano
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

alici-ripiene-in-stile-ligurePreparare le alici togliendo la testa ed eliminando la spina centrale. Aprirle delicatamente a libro (facendo attenzione a non romperle), conservando la coda. Ammollare nel latte la mollica del panino, sminuzzarla e, in una ciotola, unirla al grana (o parmigiano) grattugiato, l’uovo, le noci ed il prezzemolo tritati ed un pizzico di sale. Il composto dovrà risultare morbido ma compatto.
Adagiare su una teglia ricoperta di carta da forno metà delle alici, in modo che la loro parte interna sia rivolta verso l’alto. Con l’aiuto di un cucchiaino, distribuire il ripieno sui pesci, facendo attenzione che non fuoriesca dalla superficie dell’acciuga (ricordate, il ripieno dovrà essere piuttosto compatto e non molle). Sovrapporre le altre acciughe (parte interna verso il basso), in modo da formare quasi una sorta di sandwich. Procedere fino ad esaurimento dei pesci. Miscelare il pangrattato con un poco di origano e distribuirlo sulle alici, irrorare con un filo d’olio e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti (comunque, non più di 20). Importante è controllare la cottura, in modo che le alici ed il loro ripieno non si secchino. Servire con insalatina mista o rucola