Aceto di mele: tutti i benefici

L’aceto di mele si ottiene facendo fermentare il succo di mela e aggiungendo poi degli appositi batteri che lo trasformano in aceto. Questo particolare prodotto, oltre a conferire un’aroma delicato alle nostre pietanze, è anche benefico per il nostro corpo.
L’aceto di mele è ricco di potassio, fosforo, zolfo, calcio, fluoro e decine di altri sali minerali. In più contiene oligoelementi e  pectina. Una sostanza che aiuta la digestione, riduce il colesterolo ed elimina i liquidi in eccesso. Tra l’altro possiede qualità antiossidanti, antibiotiche, antisettiche e antinfiammatorie.

L’aceto di mele è, perciò, un ottimo alleato per il nostro benessere.
Aiuta a combattere disturbi renali, insonnia, influenza, mal di gola, anemia, mal di testa e capogiri, punture d’insetto.
Oltre ai problemi di salute, questo alimento è di grande aiuto anche per problemi estetici, quali l’acne, la sudorazione eccessiva, l’alito cattivo e persino il dimagrimento.

 

Ecco alcuni consigli per utilizzarlo al meglio:

 

Se avete problemi con calli e duroni, imbevete una fetta di pane raffermo con dell’aceto di mele  e fate un impacco prima di coricarvi.

 

Per capelli grassi, con doppie punte, che si spezzano, fate l’ultimo risciacquo con un litro d’acqua mescolato ad un bicchierino di aceto di mele.

 

Tenere per un minuto un cucchiaino di aceto di mele sotto la lingua, o berlo diluito in un bicchiere d’acqua, accelera il metabolismo facendoci perdere peso in maniera costante.

 

Per rendere la pelle fresca e vellutata, o per donarle sollievo dopo una lunga esposizione ai raggi solari, riempite la vasca da bagno di acqua tiepida e versateci un bicchiere di aceto. Rimanete immersi per almeno mezz’ora affinchè l’epidermide possa assorbirlo completamente.

Possiamo rendere la nostra pelle più elastica utilizzandolo per la pulizia del viso

 

Per combattere i cattivi odori dovuti alla sudorazione eccessiva, dopo la doccia passate sul vostro corpo un panno imbevuto d’aceto di mele.

 

Se avete camminato tutto il giorno, magari indossando un paio di tacchi vertiginosi, potete alleviare la stanchezza mettendo a mollo i piedi in acqua calda e mezzo bicchiere di aceto di mele.

 

Aggiungere un cucchiaio di aceto di mele all’acqua di cottura dei legumi li rende più digeribili.

 

Se volete alleviare quel terribile mal di denti, scaldate un po’ d’aceto insieme ad un pizzico di pepe rosso e tenetelo in bocca per qualche minuto.

 

Questi sono solo alcuni dei tanti utilizzi di questo prodotto.

Averne una bottiglia a casa è utile anche per risolvere piccoli problemi domestici, come l’eliminazione di macchie ostinate, togliere il calcare dal ferro da stiro, mantenere vivi i fiori recisi, prevenire le ostruzioni del lavandino,sgrassare le pentole, lucidare il rame e pulire al meglio le lenti degli occhiali.

Dite la verità, state già pensando di correre a coprarlo!

 

Monica G.