70° anniversario della Liberazione

70°-liberazioneLa storia della Liberazione Italiana dal nazifascismo è la Storia più bella quella che tutti amiamo raccontare , ricordare e che non vogliamo dimenticare.
Il 25 aprile fa parte del DNA degli Italiani come il Ringraziamento è la festa americana per eccellenza.
Allora non mancano iniziative per rendere questo anniversario ogni anno speciale, carico di passione quella dei Partigiani, di rinascita per il Popolo italiano stanco perla lunga guerra , di novità quella che portarono gli Americani, e sopratutto di libertà!
Sono passati 70 anni da quel 25 aprile del 1945, ogni comune, ogni regione avrà il suo momento di memoria, e poi la Rai da una settimana sta celebrando questo importante anniversario con film, documentari e trasmissioni su tutte le sue reti.
È un momento di celebrazione importante di riflessione e anche di festa per far conoscere ai più giovani e riportare alla memoria dei meno giovani i momenti che segnarono, dopo anni di dolore e distruzione, la fine della guerra e del fascismo e l’avvio della rinascita.
Vediamo allora quali sono i concerti e le manifestazioni per la Festa della Liberazione 2015, ed alcuni degli eventi più importanti in Italia per celebrare il 25 Aprile nelle diverse regioni:
A Firenze gli eventi per la Festa della Liberazione 2015 prevedono diversi appuntamenti per il ciclo Antidoti Antifascisti: un progetto che comprende incontri e riflessioni sulle radici dell’Italia di oggi, su antifascismo, resistenza e costituzione.

In Emilia Romagna, più precisamente in provincia di Ravenna L‘A.N.P.I. Sez. “Martiri del Senio” di Lugo propone ad istituti scolastici la visita all’Isola degli Spinaroni, un lembo di sabbia nella Piallassa della Baiona in località Porto Corsini che, dal settembre 1944, fu sede e rifugio del distaccamento partigiano “Terzo Lori”.

Gli eventi 25 aprile 2015 a Bologna continuano e la Festa della Liberazione si festeggia nei locali e associazioni di via del Pratello: eventi che danno spazio a letture, ricordi, mostre e pranzo conviviale, ma anche tanta musica con concerti e artisti che si esibiscono a Piazza San Rocco.

A Torino la Festa della Liberazione 2015 prevede un corteo al Parco della Rimembranza, con posa Corona d’alloro al Monumento dei Caduti e orazioni ufficiali; mentre Genova ha un fitto programma per l’Anniversario della Liberazione che sarà celebrato a partire dal 24 Aprile.

Gli eventi 25 Aprile 2015 in programma a Roma sono altrettanto numerosi ed importanti: ecco alcune delle manifestazioni più solenni. Ogni 25 aprile si tiene anche il tradizionale corteo dell’ANPI dall’arco di Costantino fino a Porta S. Paolo: un corteo per ricordare la Resistenza dei Partigiani che si sono opposti alle dittature in nome della libertà e giustizia sociale. Anche l’evento “Libertà! Una maratona di storia, letteratura, cinema e musica”, dedicato alla storia della Resistenza, è tra i più interessanti a Roma: un viaggio indietro nel tempo per ripercorrere i momenti più salienti del 1945 sotto diversi punti di vista.

A Milano per la Festa della Liberazione 2015 ci sarà anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che con il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il professor Lucio Villari, il presidente nazionale dell’Anpi Carlo Smuraglia renderanno omaggio alla Festa del 25 Aprile alle ore 12,00 al Piccolo Teatro di via Rovello.

A Venezia gli eventi per la Festa della Liberazione 2015 si terranno nelle principali Piazze come a piazza Pastrello dove alle ore 9.30 si terrà la cerimonia dell’alzabandiera presso il monumento ai caduti con musica della Resistenza eseguita dalla Banda musicale CCRT di Tessera. Come anche in Piazza F.lli Pomiato alle ore 9.00 ci sarà l’alzabandiera e deposizione della corona di alloro al monumento ai caduti, momento di commemorazione e saluto delle Autorità.

La Festa della Liberazione d’Italia a Venezia è anche la Festa del Santo Patrono della città, San Marco: tra gli eventi in programmazione per il 25 Aprile ci sarà anche una processione nella Basilica di San Marco, alla quale partecipano le autorità religiose e civili della città.